Spedizione in Sud Africa col grande squalo bianco - Progetto Viaggio didattico - Shark World Experience

Indice Articolo
Spedizione in Sud Africa col grande squalo bianco
Progetto Viaggio Didattico - Shark World Experience
XIII° SPEDIZIONE SQUALO BIANCO
XII° SPEDIZIONE SCIENTIFICA II° DIDATTICA
BRIEFING XI° SPEDIZIONE 2014
XI° SPEDIZIONE SCIENTIFICA SQUALO BIANCO MAGGIO 2014
X° SPEDIZIONE SCIENTIFICA
CONCLUSA IX° SPEDIZIONE
CONCLUSA VIII° SPEDIZIONE RICERCA
Programma Spedizione 2011
Briefing 2010
Conclusa VII° Spedizione Studio
Laureati - Squalo bianco
Incontro Unità di Studio novembre 2010
Gruppo spedizione squalo bianco 2011
Video spedizioni 2000-2010
Video Gallery bis
SPEDIZIONI GIA' EFFETTUATE
Tutte le pagine


 

 

 

 

 

 

"SouthAfrica - Shark World Experience"

 

Il Centro Studi sugli Squali prevede anche l'organizzazione di Viaggi didattici (diversi dalla Spedizione Studio finalizzata essenzialmente alla raccolta dati scientifici), dedicati a permettere la conoscenza del "Mondo degli Squali" con possibilità di raccolta dati solo per tesi triennali (Biologia, Scienze ambientali, Scienze naturali).

Il progetto, riguarda sempre il Sudafrica, i viaggi sono diretti a: studenti, subacquei, appassionati di squali, con brevetto Sub almeno di primo livello, perchè sono previste immersioni sia in gabbia d'osservazione che in libera con bombole sempre in sicurezza.

IN FASE DI ORGANIZZAZIONE IL SECONDO VIAGGIO DIDATTICO PREVISTO PER MARZO 2015 - I PARTECIPANTI VERRANNO SELEZIONATI ENTRO NOVEMBRE. CHIUNQUE INTERESSATO PUO' INVIARE SCHEDA GENERICA DI INTERESSE A: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo

 

PRIMO VIAGGIO DIDATTICO MARZO 2012 "

 

I partecipanti per il 2012 sono stati:

 

Micarelli Primo            - Coordinatore Responsabile scientifico

Vespaziani Lucrezia     - Studentessa Cesenatico-Bologna

Zabini Francesca         - Studentessa Mantova

Vascellari Andrea        - Studente Roma

Messore Lucia - Studente Roma

Castella Elisabetta       - Subacquea

Pulvirenti Fabio           - Subacqueo

Calastrini Claudia - Subacquea

Lo Bianco Francesco - Subacqueo - apneista

 

Il Programma definitivo è stato:

 

Squali Bianchi (Carcharodon carcharias Gansbaii), in gabbia lungh.media 4metri

Pastinache giganti (Dasyatis pastinaca Cape Agulhas), lungo la costa lungh.media 1,5metri

Mako e Verdesche (Isurus oxyrinchus e Prionace glaucalungh.media 1,5/2,5metri

Squali a 7 branchie Notorynchus cepedianus, Squali preistorici Capetown). dive con bombole lungh.media 2,5metri

 

Corso dii Biologia degli Squali,

Corso Video cinematografia subacquea con Enrico Rabboni

Attestato di Partecipazione finale : Centro Studi Squali

Video sugli Squali bianchi Ass.Posidonia (realizzato da E.Rabboni).

Visita - Two Oceans Aquarium

Visita Pinguini (Simon's town Boulders)

Visita Ospedale dei Pinguini a Gansbaai

Visita - Aquarium Mondo Marino - Centro Studi Squali ed abbonamento annuale

Qualora foste interessati per il 2015 potete inviare una mail di interesse al progetto a:

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo

 

SUL SITO DI OLTREPENSIEROhttp://oltrepensiero.mikronetservice.com/diario-di-bordo-2012/527.html

POTRETE RIVIVERE I MOMENTI SALIENTI DELLA SPEDIZIONE CON COMMENTI DEI PARTECIPANTI FOTO E VIDEO

Inseriti grazie alla preziosa collaborazione di Giulio Carra e del suo staff della Redazione di Oltrepensiero che ha seguito giornalmente le attività del gruppo

 

attestato Two Ocean Aquarium Attestato Shark Diving Unlimited

ATTESTATI PARTECIPAZIONE DIDATTICA MARZO 2012

I viaggi studio a sfondo naturalistico negli ultimi venti anni hanno avuto uno sviluppo esponenziale, caratterizzandosi come un valido strumento di educazione ambientale applicata. Tali viaggi hanno come scopo: l’osservazione da parte dei partecipanti di particolari ambienti e delle biocenosi presenti, dell’ecologia ed etologia degli animali più rappresentativi, coordinati da guide ambientali o da ricercatori che in loco svolgono attività di studio. Numerosi ad esempio sono quelli dedicati a Cetacei e Tartarughe di mare in Italia ed all’estero e che hanno permesso a giovani biologi, naturalisti ed amanti della natura di realizzare esperienze che oltre a far conoscere gli habitat ed i loro abitanti, hanno facilitato un trasferimento di conoscenze da parte di esperti e ricercatori ad un più largo pubblico. Più recentemente, anche altri gruppi animali hanno riscosso l’interesse del pubblico, tra questi: gli “Squali”.

Evidentemente lo studio od osservazione di questi ultimi richiede una preparazione e soprattutto un’attenzione ben maggiore rispetto ad altri gruppi animali, sicuramente meno aggressivi e di più facile approccio.  Tra le centinaia di specie di squali, tutte interessanti, una è al centro della nostra attenzione lo Squalo bianco. Questo interesse è condiviso, in questi ultimi anni, con ricercatori, studenti e subacquei che ci hanno seguito in alcuni viaggi studio organizzati in Sudafrica.

E’ infatti dal 2000 che il fondatore dell'Unità Dr.Primo Micarelli, al quale dal 2005 si è aggregato il Dr.Emilio Sperone dell'Univ.di Cosenza, periodicamente soggiornano a Gansbaai, un piccolo paese di pescatori, non lontano da Città del Capo, per avere la fortuna di incontrare gli squali bianchi intorno all’isoletta di Dyer, a poche miglia di distanza da Gansbaai. Proprio dopo la prima spedizione, organizzata nel 2000 dal South African White Shark Research Institute di Craig Ferreira, di circa 10 giorni d’osservazione con la quale ebbe il primo incontro ravvicinato, pensò di organizzare dall’Italia dei gruppi di persone. Queste, condividendo lo stesso interesse avrebbero in tal modo potuto non solo vedere ed ammirare in libertà e senza rischi il grande squalo bianco ma anche potere apprezzare interessanti risvolti della biologia e comportamento, partecipando ai seminari organizzati e tenuti da biologi impegnati con i loro studi studi sul bianco e gli squali del Sudafrica e  M.Rutzen, istruttore subacqueo ed esperto di free diving con il bianco (senza la protezione della gabbia).

I 9 viaggi studio hanno preso il nome, “Sulle orme del Grande Squalo Bianco” ed hanno permesso dal 2003 al 2012, a più di un centinaio tra: appassionati, studenti e ricercatori, di apprezzare questo prodigio dell’evoluzione, di interessarsi alle esigenze di protezione e conservazione, avere informazioni da chi trascorre tutto il giorno, da anni, in compagnia di questi animali ancora misteriosi, cercando di trovare risposte scientificamente plausibili ai numerosi quesiti ancora irrisolti. Durante le 9 spedizioni sono stati raccolti un'importante mole di dati scientifici sulle modalità comportamentali che sono state utili per sviluppare pubblicazioni inerenti il comportamento predatorio e sociale, presentati a congressi scientifici nazionali ed internazionali e pubblicati su riviste nazionali ed internazionali (Marine Biology Research Magazine etc)

U.Z.I. - Unione Zoologi italiani (2006 -2007 - 08 - 09 - 10 - 11 - 12)

S.I.B.M.Società Italiana di Biologia Marina, (2006 -2008)

E.E.A. European Elasmobranch Association - (2007 - 2009 - 2011)

S.I.E. - Società Italiana di Etologia - (2008)

I° International Shark Congress Cairns Australia - (2010).

E.U.A.C. - European Union of Aquarium Curators - (2005).

 

ULTERIORI INFO SULLE SPEDIZIONI STUDIO ANCHE SUL SITO DELL' ASSOCIAZIONE POSIDONIA E OLTREPENSIERO

 

 

 



Site Search

Aquarium Channel

ASSOCIAZIONE NO-PROFIT POSIDONIA SEDE LEGALE VIA SORDINI 4 P.S.STEFANO MONTE ARGENTARIO (GR)